Tu sei qui: Home / Dizionario / Accettazione

Accettazione

  • Ingl. Acceptance
  • Fr. Acceptation

E’ una delle prestazioni previste da un credito documentario e si verifica quando, in caso di pagamento dilazionato, l’esportatore spicca tratta sulla banca emittente oppure sulla banca confermante o su altra banca trassata nel credito. Quest’ultima, qualunque essa sia, verificata la regolarità e la conformità dei documenti, accetta la tratta, obbligandosi ad onorarla alla scadenza. Nello specifico, la prestazione può avvenire nelle seguenti forme:
- accettazione a carico della banca emittente: la banca emittente riceve dalla banca avvisante i documenti, insieme alla tratta, i quali, se sono    regolari, vengono accettati dalla banca emittente che alla scadenza paga, provvedendo all’accredito in favore del beneficiario;
-accettazione a carico della banca confermante: quest’ultima s’impegna ad accettare l’effetto al momento della conferma, quindi, il beneficiario, alla regolare presentazione dei documenti, riceverà dalla banca l’effetto accettato, il cui importo verrà accreditato alla scadenza;
-accettazione a carico della banca designata con credito non confermato. In questo caso la banca designata ha due alternative:

  • ritirare i documenti, esaminarli e, se regolari, inviarli alla banca emittente, accettando la tratta che onorerà alla scadenza;
  • ritirare i documenti, esaminarli e, anche se regolari, inviarli alla banca emittente, insieme alla tratta, che sarà da questa onorata alla scadenza.
    L’accettazione non va confusa con documento contro accettazione modalità utilizzata nell'incasso documentario.Tali operazioni sono regolate dalle norme ed usi uniformi (® Norme ed usi uniformi relativi ai crediti documentari (NUU 600) ) della C.C.I (® Camera di Commercio Internazionale CCI), attualmente è in vigore la Pubbl. 600 del 2007, e tutte le parti in caso di controversia, devono rapportarsi a tali norme, salvo comunque il rispetto delle leggi in vigore nei singoli paesi.