Tu sei qui: Home / Dizionario / Certificato di origine

Certificato di origine

  • Ingl. Certificate of origin
  • Fr. Certificat d’origine

Documento che attesta l’esatta ed ufficiale origine delle merci da sdoganare; è uno strumento indispensabile per la dogana  del paese importatore in quanto consente di verificare il regime fiscale (agevolato o meno) da applicare a tale partita di merce. Talvolta alcuni paesi richiedono anche che tale certificato sia vistato dai rispettivi consolati o ambasciate che hanno sede nel paese di provenienza delle merci. Questi certificati possono essere richiesti alla Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura  competenti per territorio, compilando una domanda secondo un modello prestabilito disponibile presso l’ufficio del commercio estero degli stessi enti camerali oppure può essere richiesto per via telematica.

 Il certificato di origine e’ formato da:

- Una domanda, su carta di colore rosa, la quale dovrà essere firmata dal richiedente;
- Un modulo, su carta arabescata, che costituisce l’originale del certificato di origine e che verrà restituito, firmato, alla ditta richiedente;
- Tre moduli, su carta gialla, con menzione “copia”, una delle quali rimarrà agli atti della Camera di Commercio.

I formulari, firmati dal richiedente, devono essere compilati a macchina o con video scrittura e preferibilmente in lingua italiana.

Non verrà accettato il certificato d'origine scritto a mano.

Qualora, per esigenze commerciali siano compilati in una lingua straniera, e' richiesta anche la traduzione in italiano, limitatamente alla descrizione delle merci.

I moduli non debbono recare indicazioni insufficienti, abrasioni, cancellature o aggiunte non previste.

Certificato di origine 1

Certificato di origine 2