Tu sei qui: Home / Dizionario / CITES (Convention of International Trade in Endangered Species of wild and flora)

CITES (Convention of International Trade in Endangered Species of wild and flora)

La "Convenzione sul commercio internazionale delle specie di flora e di fauna selvatiche minacciate di estinzione", firmata a Washington il 3 marzo 1973, ha stabilito i criteri, particolarmente rigorosi, per il commercio di specie animali e vegetali minacciate di estinzione, allo scopo di salvaguardarne la loro sopravvivenza. Il documento che consente l’esportazione  e l’importazione  di questi prodotti è denominato CITES, come l’omonima convenzione e, in Italia, è rilasciato dal Corpo forestale dello Stato.

L'importazione di esemplari di specie minacciate di estinzione nell’UE è subordinata a:

-La presentazione di una licenza di importazione rilasciata da un organo di gestione dello Stato membro di destinazione o di una notifica d'importazione;

-L'attuazione delle verifiche necessarie.

In qualsiasi momento, la Commissione può stabilire restrizioni all'importazione, sia generali sia riguardanti alcuni paesi di origine; essa pubblica regolarmente un elenco di tali restrizioni nella Gazzetta ufficiale dell'Unione europea.

L'esportazione o la riesportazione dall’UE di esemplari delle specie minacciate di estinzione è subordinata a:

-La presentazione di una licenza di esportazione o di un certificato di riesportazione rilasciati dall'organo di gestione dello Stato membro nel cui territorio si trovano gli esemplari;

-L'attuazione delle verifiche necessarie.