Tu sei qui: Home / Dizionario / Controlli Sanitari di Confine

Controlli Sanitari di Confine

Sono controlli effettuati dall’ufficio sanitario di consumo, su merci destinate al consumo umano e all’uso del corpo umano, quali i cosmetici, i medicinali, ecc, prima dell’operazione doganale, per stabilirne la conformità alle vigenti norme sanitarie. Se le merci sono conformi, l’Ufficio Sanitario di confine rilascerà un “Nulla Osta” all’ingresso della  stessa sul territorio nazionale e successivamente si procederà con le formalità doganali . In caso contrario sarà rispinta e rimandata al mittente e qualora dovesse comportare rischi può esserne disposta la distruzione delle merci sotto controllo doganale . Anche le merci destinate all'uso o consumo animale o per la flora verranno controllate rispettivamente  dal Posto Veterinario di Confine o dall'Ufficio del Fitopatologo di Confine.  Pur esistendo delle disposizione in proposito emanate dall’Unione Europea, ogni Stato membro ha una certa discrezionalità normativa,  pertanto i trattamenti in materia di ogni singolo Paese possono essere diversi.