Tu sei qui: Home / Dizionario / GATT/GATS (General Agreement on Tariffs and Trade/General Agreement on Trade in Services)

GATT/GATS (General Agreement on Tariffs and Trade/General Agreement on Trade in Services)

Accordo multilaterale  fondamentale per la regolamentazione dell’accesso ai mercati mondiali. Esso è stato siglato a Ginevra nel 1947 dai rappresentanti di 23 Paesi, a cui, successivamente, hanno aderito la maggior parte dei paesi del mondo, con lo scopo di ridurre le tariffe doganali ( Dazio doganale) e altre barriere di ostacolo allo sviluppo degli scambi internazionali. Si segnala il recente ingresso della Cina, mentre la Russia non ne fa ancora parte. Ogni paese sottoscrive l’accordo mediante un protocollo specifico che stabilisce il livello di apertura per i vari settori rispetto a tutti gli altri firmatari, applicando il principio della clausola della nazione più favorita .Di fondamentale importanza è il Consiglio merci responsabile per il funzionamento dell’accordo GATT e per il lavoro dei comitati, e gruppi di lavoro su settori di attività contemplati dall’accordo.  Questi sono:

Particolarmente importante è stato l’ultimo round di trattative, conclusosi nel dicembre del 1993 (Uruguay Round ). Esso infatti ha portato all’estensione, mediante il GATS e il Government Procurement Agreement (GPA ), del principio di apertura reciproca, rispettivamente ai servizi e agli appalti pubblici. La costituzione, con il GATS, di una regolamentazione finalmente globale del commercio internazionale ha portato alla creazione del WTO