Tu sei qui: Home / Dizionario / Know how

Know how

Consiste in un insieme di conoscenze, che può riguardare un intero procedimento tecnologico, una semplice operazione del procedimento, oppure può essere costituito dal risultato di esperienze dirette; può essere materiale o immateriale e può concretizzarsi in appunti, disegni, bozze, supporti informatici, ecc. Per l’Unione Europea  il know how consiste in una serie di informazioni tecniche che devono avere due caratteristiche: essere segrete, quindi non note o facilmente accessibili, ed essere descritte in modo appropriato, in apposito documento. Il know how può essere trasferito attraverso il contratto di licenza, dal licenziante al licenziatario, per un tempo determinato; se ne ricava, in genere, una royalty , ovvero un pagamento dilazionato corrispondente ad una percentuale sul prezzo di vendita del prodotto, ottenuto grazie allo sfruttamento del know how concesso oppure attraverso il pagamento di una cifra fissa su ogni pezzo venduto. Il licenziante può richiedere al licenziatario, in alternativa alla royalty, la liquidazione del valore dello stesso in un’unica soluzione.

I benefici ottenibili dal licenziatario dal trasferimento di know how possono essere così sintetizzati: risparmio sui costi di ricerca e sviluppo; possibilità di immettere sul mercato, in tempi brevi, un nuovo prodotto; eliminazione o riduzione dei rischi.