Tu sei qui: Home / Dizionario / Legalizzazione dei documenti

Legalizzazione dei documenti

  • Ingl. Legalization of documents
  • Fr. Légalisation des documents

Pratica volta a rendere documenti di origine estera validi nell’ordinamento nazionale, mediante asseverazione della loro originalità e veridicità. E’ necessaria in varie situazioni del commercio internazionale in cui si devono certificare aspetti rilevanti dell’azienda. Si pensi, per esempio, alla legalizzazione degli atti societari, dei bilanci, per la partecipazione a gare d’appalto e per procedure pubbliche per la registrazione di uffici di rappresentanza e branch . La legalizzazione viene di norma eseguita nel paese di origine dell’esportatore dagli Uffici consolari del paese dell’importatore o dalla Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura  competente per territorio. Nella UE (Unione Europea), la Convenzione di Copenhagen ha abolito l’obbligo della legalizzazione per i soggetti degli Stati membri. Qualora si renda necessaria una traduzione, la Convenzione accetta quella fatta dallo stesso interessato, debitamente autenticata dal notaio o dalla Camera di Commercio, come si fa per pratiche nazionali.