Tu sei qui: Home / Dizionario / Prelievo variabile

Prelievo variabile

Tariffa all’importazione che cambia al variare del prezzo sul mercato mondiale; essa è pari alla differenza tra il prezzo minimo d’importazione (prezzo “soglia” o prezzo di entrata), fissato dal paese importatore, e il prezzo di importazione (alla frontiera) che riflette l’andamento dei mercati internazionali. È la barriera non tariffaria più efficace per proteggere i produttori di un paese dalla competizione dei produttori stranieri e allo stesso tempo stabilizzare il prezzo sul mercato interno.