Tu sei qui: Home / Dizionario / Rischio di cambio

Rischio di cambio

  • Ingl. Exchange rate risk

Nei contratti di vendita internazionali, viene così definito il rischio di una possibile variazione del rapporto di cambio  che si può verificare tra la propria valuta e quella di denominazione del contratto, in un determinato periodo di tempo (per esempio, tra il momento della consegna delle merci ed il giorno della scadenza dei pagamenti). Gli operatori commerciali, per proteggersi dalle oscillazioni dei cambi, generalmente fanno ricorso a strumenti finanziari di copertura, quali cambio a termine , domestic currency swap , option future . Anche la SACE, a condizione che si abbia una garanzia sul rischio del credito , offre una copertura contro il rischio di cambio.