Tu sei qui: Home / Dizionario / Sportello regionale per l’internazionalizzazione

Sportello regionale per l’internazionalizzazione

Gli sportelli regionali per l’internazionalizzazione sono strutture pubbliche create dalle Regioni  su indicazione centrale (Delibera CIPES dell’agosto 2000) onde agevolare gli operatori sul territorio per l’accesso agli strumenti “centrali” quali l’assicurazione contro il rischio politico , il supporto agli investimenti, il credito agevolato all’export , l'agevolazione delle iniziative di penetrazione commerciale  di rilievo nazionale e così via. Va rilevato che il termine “sportello per l’internazionalizzazione” è stato replicato da altri enti quali le Camere di commercio (Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura), per dare assistenza logistica e informativa agli operatori della provincia e gli enti locali, contestualmente alla creazione degli “sportelli unici per le attività produttive”, disposta dall’art.23 del DLgs. n. 112/98.